San Rocco - Tauriano - Il Paese, la Storia, le News e la sua gente

Vai ai contenuti
La chiesetta di San Rocco



Venne costruita nell''anno 1523.

Nel 1506, così ci dicono le pergamene conservate nell''archivio Parrocchiale, la Confraternita di San Rocco costituitasi in Tauriano per invocare il Santo contro le pestilenze, decise di acquistare il Roccolo dei Signori « De Cecchini » per costruirvi sopra una Chiesetta in onore del Santo quasi a guardia e difesa della parrocchia.

Nel 1510, esattamente il 19 aprile, LUDOVICO BAYNS in nome dell''Eccellentissimo Vescovo di Concordia Giovanni Argentini, concedeva alla suddetta Confraternità l''autorizzazione a costruire la Chiesetta sul Roccolo in onore di San Rocco.Veniva completata definitivamente nell''anno 1523 e solennemente benedetta il 16 agosto festa del Santo.

Da allora la festa del Santo venne sempre celebrata con grande solennità e concorso di gente da tutti i paesi viciniori. Si svolgeva nella circostanza anche un grande mercato di animali sulla strada che dalla Chiesetta attualmente porta in via Istrago. Ancor oggi qualcuno degli anziani indica la suddetta via con il nome di via Del Mercato (attuale Via Lussemburgo).

Fonte: Ricerca Scolastica di Tomasella Raffaele (1982)  
Copyright 2008-2021 Tauriano.com - Sito non ufficiale del paese di Tauriano di Spilimbergo
WebMaster Raffaele Tomasella
Torna ai contenuti