La marcia dei Mille!!

Vai ai contenuti

La marcia dei Mille!!

Tauriano - Il Paese, la Storia, le News e la sua gente
Pubblicato in A.C.R.Taurianese "La Garitta" · 23 Ottobre 2013
Anche quest'anno si è svolta la Marcia non competitiva "Brovada e Muset" giunta alla sua ottava edizione.
Domenica 20 ottobre dalle prime ore del mattino si sono dati appuntamento un migliaio di marciatori nell'area della ex-caserma "2 novembre". Ospiti de "La Garitta" che con i suoi solerti volontari ha allestito e assistito i marciatori sui percorsi di 6 , 12 e 18 km. Alle ore 10, l'ultimo marciatore si iscriveva permettendo alla manifestazione di raggiungere il migliaio di partecipanti.

Sotto l'attento controllo del Comitato della FIASP di Pordenone tutto è filato liscio.
Alla partenza chi ne aveva voglia poteva portarsi appresso una mela offerta dai Frutticoltori Friulani. Apprezzata la scelta dei percorsi e la gestione logistica della manifestazione. La segnalazione perfetta dei percorsi ha permesso ai marciatori, provenienti dal vicino Veneto e dalle provincie della regione, di scoprire angoli di pregio artistico e storico e naturalistico. Un viaggio nella storia contadina, di operosità e di fede del nostro paese.

Per la statistica il gruppo più numeroso è stato quello dei "Podisti Cordenons" con 64 partecipanti.

All'arrivo oltre al fornitissimo ristoro finale c'erano una decina di bancarelle che esponevano articoli sportivi, di artigianato e di collezione.
L'associazione Donatori di Sangue ha allestito un banco informativo e tutti i marciatori transitavano sotto al fungo gonfiabile posto alla partenza. Le associazioni comunali, consociate FIASP, cioè i marciatori ANA di Spilimbergo e il CCCS di Istrago hanno fornito un supporto importante alla manifestazione nell'ambito dell'amicizia con "la Garitta".

Inoltre in occasione della "VIVA! settimana per la rianimazione cadiopolmonare " alcuni istruttori hanno dato alcune dimostrazioni su come si deve intervenire in soccorso ad una persona colta da infarto, al fine di prolungarne la sopravvivenza in attesa del personale del Pronto Soccorso.
Al termine della marcia ha preso il via la festa a base di "Brovada e Muset" che assieme alle mele sono dei prodotti alimentari a KM zero e per tal ragione la Regione ha nuovamenteautorizzato l'utilizzo del logo "Tipicamente Friulano" al quale si è aggiunto quest'anno il patrocinio del Comune di Spilimbergo con il suo logo "Gioiello d'Italia".

Per ultimo, ma molto importante , il meteo annunciato pessimo secondo le prime previsione di inizio settimana, è stato clemente con tutti. Quindi anche questa edizione si è potuta concludere con un risultato sicuramente positivo, in costante crescita di partecipanti e bene augurante per la prossima edizione 2014 che si terrà il 19 ottobre.




Copyright 2008-2021 Tauriano.com - Sito non ufficiale del paese di Tauriano di Spilimbergo
WebMaster Raffaele Tomasella
Torna ai contenuti